Ringraziamento festival dell’Oriente di Padova

Un doveroso ringraziamento a tutte le persone che hanno fatto visita al nostro stand, eravate veramente in tanti, è stata un’esperienza entusiasmante anche questa volta… Finora abbiamo portato il nostro stand per ben 23 volte al Festival dell’Oriente in quasi tutte le città del tour, da Roma a Milano e ogni volta abbiamo presentato un tema diverso, quest’anno a Padova abbiamo promosso “Le Geometrie Sacre” attraverso la presentazione della “Genesa” ! E’ stato davvero emozionante osservare le reazioni del pubblico …tra pianti di liberazione, meditazione, viaggi astrali e molto altro, è un ulteriore conferma che il vuoto è pieno di ogni cosa e che la materia espressa sotto forma di geometria, cattura codici esistenziali ! Tutto è scritto nell’etere, niente è andato perso… 

Grazie a chi ha collaborato e a reso possibile tutto questo ! 

Gratitudine a più di 200 corsisti di campane tibetane che sono venuti a salutarmi, ad abbracciarmi… ogni volta che vi rivedo mi date conferma che sono sulla giusta via e mi date la forza di continuare… 

Grazie per tutti i doni che mi avete portato…dolci, libri, batacchi, sambuche, gioielli, biscotti, ma soprattutto i vostri baci e abbracci… questi ultimi non si scordano mai !

Vi voglio un bene dell’anima ! Siete…siamo una grande famiglia…più di 1600 corsisti sparsi per tutta l’Italia e per chi conosce “Francesco” sa che questo è solo l’inizio. Sono VENTO e quindi sono ovunque con il pensiero… ”Come il Vento, Passo ma non mi fermo mai…” 

Mi raccomando Re-State in Campana !

Un’abbraccio di luce da Francesco e Carla. Namastè.